Palazzo Petrucci 1* stella Michelin

Palazzo Petrucci 1* stella Michelin

Palazzo Petrucci 1 stella michelin

Palazzo petrucci - emmegui

Perchè un ristorante stellato?

Un’esperienza che coinvolge tutti i senti e che ti lascia piacevolmente sorpreso.
Se siete alla ricerca di gusti insoliti serviti in un ambiente esclusivo e curato, è la scelta giusta.
Non dovete fare altro che farvi guidare dal racconto di una particolare storia di sapori.

Amuse Bouche:
– Roll di pasta fillo ripieno di cicoli, ricotta e polvere di pomodoro fresco
– Pralina fritta con ripieno di provolone del monaco e ciliegia
– Pan brioche con burro e acciuga marinata (mio preferito)
– Patata soffiata con cremoso di patata crispy, pepe, lime e caviale

Palazzo petrucci - emmegui
Palazzo petrucci - emmegui

Antipasto:
– Tagliolino di calamaro, riduzione di aglio e olio, vongole veraci e crumble alle alghe

– Baccalà in casseruola con spuma di baccalà, riduzione di basilico, olive e capperi

Palazzo petrucci - emmegui

Primo:
Spaghettone di Gragnano con assoluto di polpo, katsuobushi di prosciutto, concia di sedano, peperoncino e finocchietto

Secondo:
Astice blu del Mediterraneo, melanzana arrostita e salsa alla rucola

Palazzo petrucci - emmegui
Palazzo petrucci - emmegui

Dessert:
Stratificazione di pastiera in coppa Martini
– Croccante di frolla
– Grano con latte
– Crema di zabaione e ricotta con canditi

Palazzo petrucci - emmegui

Piccola pasticceria:
– Bon Bon di passion fruit glassato al cioccolato bianco

Tris
– Graffette con crema pasticcera
– Gianduiotto
– Madeleine con zest al limone

Palazzo petrucci - emmegui

Nonostante non avessi mai pensato di testare un’esperienza del genere, una volta provata posso dire che la ripeterei.

Il cibo, l’ambiente, il personale, le storie dei piatti e dei vini formano insieme un connubio estremamente piacevole che ti fa sentire coccolato sotto ogni punto di vista.

Grazie allo chef Lino Scarallo e allo staff gentilissimo, che ci ha anche permesso di fare un tour in alcuni ambienti della struttura.

 

Da Palazzo Petrucci è tutto, alla prossima!

Palazzo petrucci - emmegui
Palazzo petrucci - emmegui
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin